Una insolita... dissezione

Lorenzo Calò, Andrea Botti, Tomas Carretta, Fabrizio De Rosa, Roberto Fiorini, Massimo Pedrazzini, Giovanni Tortorella

Riassunto. La dissezione dell’arteria polmonare è una condizione rara e fatale. La diagnosi è generalmente autoptica in quanto gran parte di questi pazienti vanno incontro a shock cardiogeno e morte improvvisa per rottura dell’arteria polmonare in pericardio e conseguente tamponamento pericardico. La gestione migliore non è ben definita a causa della scarsità di casi riportati in letteratura. Descriviamo il caso di un uomo di 81 anni, affetto da artrite reumatoide e già sottoposto ad intervento di sostituzione valvolare aortica, che, giunto in Pronto Soccorso per una sintomatologia del tutto aspecifica, sviluppava dolore toracico ingravescente ed una condizione di shock cardiogeno. L’indagine tomografica, eseguita nel sospetto di una patologia aortica acuta e/o di un’embolia polmonare, consentiva di identificare un quadro di dissezione dell’arteria polmonare associata alla presenza di una fistola aorta-polmonare. L’evoluzione è risultata fatale nonostante una diagnosi precoce e già definitiva nel dipartimento di emergenza-urgenza.