La dissezione coronarica spontanea: update sul trattamento e sulle strategie per migliorare il percorso diagnostico-terapeutico

Carloalberto Biolè, Federico Giacobbe, Matteo Bianco, Umberto Barbero, Giorgio Quadri, Cristina Rolfo, Alessandra Chinaglia, Ferdinando Varbella, Enrico Cerrato

RIASSUNTO: La dissezione coronarica spontanea è una infrequente causa di sindrome coronarica acuta, la cui comprensione in termini di fisiopatologia, presentazione, diagnosi e cura è avvenuta solo in tempi recenti. In particolare, sono emerse novità sul suo trattamento in ambito interventistico e medico, soprattutto in merito alla gestione della terapia antiaggregante, che vengono presentate in questa rassegna; a margine, viene riportata l’esperienza locale del registro delle dissezioni spontanee coronariche DISCO e del suo ruolo nel migliorare la gestione di questi pazienti.